Alla plebe di Roma pagai in contanti a testa trecento sesterzi in conformità alle disposizioni testamentarie di mio padre, e a mio nome diedi a ognuno quattrocento sesterzi provenienti dalla vendita del bottino delle guerre, quando ero console per la quinta volta.

Clic per vedere traduzione  trlat_Rerum_Gestarum33_34
Powered by Inline Related Posts