trit_Digestorum162_55

3. Oltre a ciò bisogna esaminare se non si debba permettere a colui che ha uno o più figli, di adottarne un altro, perché, di quelli procreati da giuste nozze, non diminuisca la speranza che ciascuno dei figli con ossequio acquista; oppure l’adottato non abbia a percepire meno di quello che decorosamente dovrebbe conseguire.

Clic per vedere traduzione  trlat_Digestorum162_44

Potrebbero interessarti anche...