trit_DeBelloGallico_IV491_43

Nello scontro perdono la vita settantaquattro nostri cavalieri, tra cui l’aquitano Pisone, uomo di grandissimo valore e di alto lignaggio: un suo avo aveva tenuto la suprema autorità tra la sua gente e ricevuto dal senato di Roma il titolo di amico.

Clic per vedere traduzione  trlat_DeBelloGallico_IV491_31

Potrebbero interessarti anche...