trit_Confessiones_II107_76

Dove ero, in quale esilio remoto dalle dolcezze della tua casa  trascorsi quel sedicesimo anno di età della mia carne, quando prese il dominio su di me, ed io mi arresi a lei totalmente, la follia della libidine, ammessa dall’onorabilità pervertita degli uomini, ma non dalle tue leggi? I miei genitori non si curarono di contenere quella frana col matrimonio; si curarono unicamente che imparassi a comporre i migliori sermoni e a convincere con belle parole.

Clic per vedere traduzione  trlat_Confessiones_II107_58

Potrebbero interessarti anche...