trit_Digestorum136_23

3. Parimenti sono in nostra potestà i figli nostri che abbiamo procreato da giuste nozze; il qual diritto è proprio dei cittadini Romani.

Clic per vedere traduzione  trlat_Digestorum136_19

Potrebbero interessarti anche...