trit_Digestorum134_70

2. Ma ora a nessun suddito dell’impero romano è lecito incrudelire fuori modo e senza una causa contemplata dalla legge, sopra i propri servi. Infatti, per Costituzione del Divo Antonino, chi avrà ucciso senza giusta causa il proprio servo, si ordina che venga punito non meno di colui che avrà ucciso un servo altrui. E con la Costituzione dello stesso Principe si frena anche l’eccessiva severità dei padroni.

Clic per vedere traduzione  trlat_Digestorum134_52

Potrebbero interessarti anche...