trit_DeOfficiis_I_309_47

Ma la maggior forza del decoro risiede in questa parte della quale discutiamo, cioè nella temperanza.  Perché, se sono da lodare i movimenti del corpo, quando sono conformi a natura, tanto più sono da lodare quelli dell’animo, quando egualmente si accordano con la natura. 

RelatedPost