trit_DeOfficiis_I_298_37

Ora, il decoro è di due specie, giacché per decoro in generale intendiamo tanto un carattere generale che risiede in tutto l’onesto, quanto un carattere particolare, a quello subordinato, che appartiene alle singole parti dell’onesto.