trit_DeOfficiis_I_243_26

Lascia, Marco,  figlio mio, lascia che io me ne vanti con te, poiché spetta a te  ereditare questa mia gloria ed emulare queste mie azioni.

RelatedPost