trit_DeOfficiis_I_230_46

E anche in questa considerazione, si guardi da due pericoli: dal disperare senza ragione per fiacchezza d’animo e dall’aver troppa fiducia in se stesso per smaniosa ambizione.  Del resto, in ogni sorta d’impresa, prima di mettersi all’opera, occorre una diligente preparazione.

RelatedPost