trit_DeOfficiis_I_133_50

In due modi poi si può recare offesa: cioè con la violenza o con la frode; con la frode che è propria dell’astuta volpe e con la violenza che è propria del leone; indegnissime l’una e l’altra dell’uomo, ma la frode è assai più odiosa.