trit_DeOfficiis_I_128_41

Uscito, difatti, dal campo col permesso di Annibale, vi ritornò poco dopo, col pretesto d’aver dimenticato non so che cosa; poi, uscito di nuovo dal campo, si teneva prosciolto dal giuramento; e lo era, a parole, ma non di fatto.