trit_DeBelloGallico_IV482_99

A tali parole Cesare rispose come gli sembrò più opportuno; ma ecco come terminò il suo discorso: non poteva stringere con loro alcuna alleanza, se rimanevano in Gallia; e non era giusto che occupasse le terre altrui chi non era riuscito a difendere le proprie; in Gallia non c’erano regioni libere da poter assegnare – tanto meno a un gruppo così numeroso – senza danneggiare nessuno, ma concedeva loro, se lo volevano, di stabilirsi nei territori degli Ubi, che gli avevano inviato emissari per lamentarsi dei soprusi degli Svevi e per chiedergli aiuto: ne avrebbe dato ordine agli Ubi. 

Clic per vedere traduzione  trlat_DeBelloGallico_IV482_75

Potrebbero interessarti anche...