trit_DeBelloGallico_III385_62

Le ancore erano legate non con funi, ma con catene di ferro; al posto delle vele usavano pelli e cuoio sottile e morbido – forse perché non avevano lino o non lo sapevano adoperare oppure, ed è più probabile, perché ritenevano che le vele non potessero agevolmente reggere alle tempeste così violente dell’Oceano, al vento tanto impetuoso e al peso dello scafo.

Clic per vedere traduzione  trlat_DeBelloGallico_III385_47

Potrebbero interessarti anche...