trit_DeBelloGallico_III375_65

A Cesare era ben noto che, per lo più, i Galli amano i rivolgimenti e facilmente e prontamente sono disposti a far guerra (del resto, la natura spinge tutti gli uomini ad amare la libertà e a odiare la condizione di asservimento). Perciò, prima che la cospirazione si estendesse ad altri popoli, ritenne opportuno dividere l’esercito per coprire una zona di territorio più ampia.

Clic per vedere traduzione  trlat_DeBelloGallico_III375_37

Potrebbero interessarti anche...