trit_DeBelloGallico_II310_62

Cesare, quando si accorse che anche la settima legione, lì a fianco, era in difficoltà, comandò ai tribuni militari di avvicinare gradualmente le due legioni e, operata una conversione, di muovere all’assalto. La manovra permise ai soldati di aiutarsi reciprocamente e i nostri, adesso che non temevano più l’accerchiamento, iniziarono a resistere con maggiorcoraggio e a combattere con più vigore.

Clic per vedere traduzione  trlat_DeBelloGallico_II310_47

Potrebbero interessarti anche...