trit_DeBelloGallico_I153_60

Era Cesare a fargli un grave torto, perché con il suo arrivo erano diminuiti i versamenti dei popoli sottomessi. Non avrebbe restituito gli ostaggi agli Edui, ma neppure avrebbe mosso guerra a essi, né ai loro alleati, se rispettavano gli obblighi assunti, pagando ogni anno i tributi. In caso contrario, poco sarebbeservito loro il titolo di fratelli del popolo romano.

Clic per vedere traduzione  trlat_DeBelloGallico_I153_45

Potrebbero interessarti anche...