trit_Confessiones_I28_51

Ti confesso, Signore del cielo e della terra , dandoti lode per i primordi e l’infanzia della mia vita, che non ricordo. Tu però concedesti all’uomo di ricostruire il proprio passato dal comportamento altrui e di credere sul proprio conto molte cose persino in base alle asserzioni di alcune donnicciuole.

Clic per vedere traduzione  trlat_Confessiones_I28_34

Potrebbero interessarti anche...