trit_Confessiones_ XIII517_160

20. 26. Anche il mare concepisca e partorisca le vostre opere: le acque producano rettili con anime vive . Separando ciò che è prezioso da ciò che è vile, diveniste la bocca di Dio , per cui dica: “Le acque producano”, non l’anima viva, che produrrà la terra , ma rettili con anime vive e volatili che volano sopra la terra . Come rettili, i tuoi sacramenti, o Dio, ad opera dei tuoi santi attraversano i marosi delle tentazioni mondane per impregnare le genti dell’acqua del tuo battesimo, impartito nel tuo nome . Frattanto si produssero meraviglie grandiose  simili agli enormi cetacei, le voci dei tuoi messaggeri volarono sopra la terra in accordo col firmamento del tuo libro. Se lo ponevano innanzi per avere autorità, e sotto di esso volavano ovunque andassero. Né esistono favelle o discorsi, ove non echeggino le loro parole, poiché su tutta la terra si sparse la loro voce, le loro parole sino ai confini della terra . Tu, Signore, le hai moltiplicate con la tua benedizione .

Potrebbero interessarti anche...