trit_Codex_Canonici_Iuris939_60

Can. 600 – Il consiglio evangelico della povertà, ad imitazione di Cristo che essendo ricco si è fatto povero per noi, oltre ad una vita povera di fatto e di spirito da condursi in operosa sobrietà che non indulga alle ricchezze terrene, comporta la limitazione e la dipendenza nell’usare e nel disporre dei beni, secondo il diritto proprio dei singoli.

Clic per vedere traduzione  trlat_Codex_Canonici_Iuris939_47

Potrebbero interessarti anche...