Can. 65 – § 1. Salve le disposizioni dei §§ 2 e 3, nessuno richieda a un altro Ordinario una grazia negata dal proprio Ordinario, se non fatta menzione del diniego; fatta però menzione, l’Ordinario non conceda la grazia, senza aver avuto i motivi del diniego dell’Ordinario precedente.

Clic per vedere traduzione  trlat_Codex_Canonici_Iuris79_33
Powered by Inline Related Posts