trit_Codex_Canonici_Iuris689_46

§ 2. Se l’Amministratore diocesano per qualsiasi causa non viene eletto legittimamente entro il tempo prescritto, la sua nomina passa al Metropolita e se è vacante la stessa sede metropolitana o, contemporaneamente, la sede metropolitana e quella suffraganea, passa al Vescovo suffraganeo più anziano per promozione.

Clic per vedere traduzione  trlat_Codex_Canonici_Iuris689_36

Potrebbero interessarti anche...