trit_Codex_Canonici_Iuris616_44

Can. 382 – § 1. Il Vescovo promosso non può intromettersi nell’esercizio dell’ufficio affidatogli, se prima non ha preso possesso canonico della diocesi; tuttavia può esercitare gli uffici che aveva nella medesima diocesi prima della promozione, fermo restando il disposto del can. 489, § 2.

Clic per vedere traduzione  trlat_Codex_Canonici_Iuris616_35

Potrebbero interessarti anche...