trit_Codex_Canonici_Iuris586_60

Can. 358 – Al Cardinale al quale il Romano Pontefice dia l’incarico di rappresentarlo in qualche solenne celebrazione o in qualche assemblea di persone, come Legato a latere , cioè come suo alter ego, come pure al Cardinale al quale venga affidato di compiere un determinato incarico pastorale come suo inviato speciale, compete solo quanto gli è demandato dal Romano Pontefice.

Clic per vedere traduzione  trlat_Codex_Canonici_Iuris586_50

Potrebbero interessarti anche...