trit_Codex_Canonici_Iuris524_38

§ 2. L’associazione privata di fedeli può scegliere liberamente, se lo desidera, un consigliere spirituale fra i sacerdoti che esercitano legittimamente il ministero nella diocesi; tuttavia colui che è scelto deve avere la conferma dell’Ordinario del luogo.

Clic per vedere traduzione  trlat_Codex_Canonici_Iuris524_26

Potrebbero interessarti anche...