trit_Codex_Canonici_Iuris2377_39

Can. 1739 – Al Superiore che giudica il ricorso è consentito, a seconda dei casi, non solo di confermare o dichiarare invalido il decreto, ma anche di rescinderlo, revocarlo, o, se ciò sembra al Superiore più opportuno, correggerlo, subrogarlo, abrogarlo.

Clic per vedere traduzione  trlat_Codex_Canonici_Iuris2377_33

Potrebbero interessarti anche...