trit_Codex_Canonici_Iuris1637_46

§ 2. Perché sia valida, la delega della facoltà di assistere ai matrimoni deve essere data espressamente a persone determinate; e se si tratta di delega speciale, deve essere data anche per un matrimonio determinato; se poi si tratta di delega generale, deve essere concessa per iscritto.

Clic per vedere traduzione  trlat_Codex_Canonici_Iuris1637_32

Potrebbero interessarti anche...