DeBelloGallico_III438

trit_DeBelloGallico_III438_49

Pure gli ausiliari, sul cui apporto Crasso non faceva troppo affidamento, rifornendo i soldati di pietre e frecce e portando zolle per elevare un terrapieno, davano l’effettiva impressione di combattere. Ma anche il nemico lottava con tenacia ecoraggio e i dardi, scagliati dall’alto, non andavano a vuoto.

trlat_DeBelloGallico_III438_38

Auxiliaresque, quibus ad pugnam non multum Crassus confidebat, lapidibus telisque subministrandis et ad aggerem caespitibus comportandis speciem atque opinionem pugnantium praeberent, cum item ab hostibus constanter ac non timide pugnaretur telaque ex loco superiore missa non frustra acciderent.