DeBelloGallico_I179

trlat_DeBelloGallico_I179_32

Itaque se quod in longiorem diem conlaturus fuisset repraesentaturum et proxima nocte de quarta vigilia castra moturum, ut quam primum intellegere posset utrum apud eos pudor atque officium an timor plus valeret.

trit_DeBelloGallico_I179_41

Perciò avrebbe dato subito l’ordine che voleva rimandare a più tardi: avrebbe levato le tende la notte successiva, dopo le tre, per accertarsi al più presto quale prevalesse in loro se il pudore, il senso del dovere oppure la paura.